Tag: iperborea

Il punto più lontano dalle terre emerse

Doppler, vita con l’alce di Erlend Loe

Doppler è un norvegese benestante, con una famiglia e un lavoro di successo, che si schianta con la sua amatissima bici mentre pedala nei pressi del bosco, e la sua vita cambia di punto in bianco. Così inizia il racconto rocambolesco, divertente e intenso di Doppler che va a vivere nel bosco. Ho amato “Doppler,…
Leggi tutto

L’ora di Agathe di Anne Cathrine Bomann

L’ora di Agathe di Anne Cathrine Bomann

L’ora di Agathe di Anne Cathrine Bomann, edito Iperborea, è la storia di uno psicanalista prossimo alla pensione che ritrova la voglia di guardarsi dentro.

Isola, Iperborea in Punto Nemo

Isola di Siri R. H. Jacobsen

Vale la pena leggere Isola per il linguaggio poetico con cui è scritto, più che per la storia in sè. Vince per la sua sua forza evocativa e la capacità di nominare, sottovoce, l’ancestrale.

Il libro del mare di Morten A. Strøksnes

Per gli amanti del mare e i più curiosi, una storia che ha poco dell’avventura e molto di didattico.

Gli uccelli di Tarjei Vesaas

Un’opera, poco conosciuta qui in Italia, che è un piccolo capolavoro edito da Iperborea.