Categoria: Cogiti

La società dei cervelli atrofizzati

La società dei cervelli atrofizzati

L’alienazione dei lavoratori moderni si inscrive in una dinamica di velocità che fagocita il tempo e di un’automazione del pensiero che non richiede sforzi.

Quando il tuo collega è sessista ma non lo sa (o forse sì)

Quando il tuo collega è sessista ma non lo sa (o forse sì)

Sessismo, questa la definizione del Treccani: “l’atteggiamento di chi (uomo o donna) tende a giustificare, promuovere o difendere l’idea dell’inferiorità del sesso femminile rispetto a quello maschile e la conseguente discriminazione operata nei confronti delle donne in campo sociopolitico, culturale, professionale, o semplicemente interpersonale; anche, con sign. più generale, tendenza a discriminare qualcuno in base […]

Napoli, ph. Danila Imperadice

Sei del Sud? Allora fai schifo!

C’era una volta un detto che fa: “La madre degli sciocchi è sempre incinta”. Incipit grossolano di un articolo non intenzionale, che nasce dalla rabbia di dover sentirsi dire: “Sei del Sud? Allora fai schifo!” Difficile sentir pronunciare testualmente questa frase. Interessante è, piuttosto, la perifrasi che si adotta per esprimere tale concetto, giri di […]

La danza, il corpo, i limiti

La danza, il corpo, i limiti

Riflessioni di una (che fu) ballerina Evito, ci ripenso, lascio stare: eppure dopo un percorso di vita e di danza, in cui l’una non prescindeva l’altra, posso forse scriverci su. Che cos’è la danza lo sanno tutti, ma cosa significhi davvero praticarla, anche professionalmente, non è di facile intuizione. Perchè è uno sport oltre che […]

john berger, modi di vedere

Modi di vedere di John Berger

Modi di vedere è una raccolta di saggi e interviste di John Berger che racchiudono l’ecletticità e la bravura di questo autore e critico d’arte.

seeking human kindness

E se fossi io?

E se fossi io?, forse dietro questa domanda si nasconde la chiave del nostro sentimento di umanità e comprensione altrui

Anna Bocchino, la drammaturgia

Che cos’è la scrittura teatrale?

Anna Bocchino tenta di spiegarci in cosa consiste la scrittura teatrale e perchè può essere così stimolante immergersi in questo mondo.

Non c'è un pianeta B

Non c’è un pianeta B: il cambiamento climatico che non piace a nessuno

No, non ne parliamo. Non parliamo di cambiamento climatico, non ci azzardiamo, sapete perché? Perché uno dei pochi temi che dovrebbe interessare il globo intero, ossia la sempre più probabile scomparsa della razza umana, agli uomini non interessa. Semplice e ridicolo, no? Parliamo di migranti che-vengono-in-casa-nostra, la stessa casa che a breve sarà sommersa con […]