Categoria: Saggi

Il punto più lontano dalle terre emerse

Un femminismo decoloniale saggio

Un femminismo decoloniale

Ripensare il femminismo nei termini di anticolonialismo, antirazzismo e antiimperialismo è lo scopo del saggio di Françoise Vergès.

Byung-chul Han libro

Eros in agonia

di Byung-chul Han Titolo emblematico per il breve saggio di Byung-chul Han, filosofo sudcoreano docente a Berlino, da cui esce fuori un ritratto sincero della nostra società, da lui chiamata della prestazione e narcisistica, in cui non c’è più spazio per l’alterità. Byung-chul Han ci pone davanti a uno specchio in cui è difficile non…
Leggi tutto

Hic Sunt Leones. La grande regressione e il valore delle cose

Il capitalismo finirà mai? Il mercato neoliberale ha fallito? Quale potrebbe essere la risposta in una società dove a perdere sono le minoranze?

In viaggio con Erodoto di Ryszard Kapuściński

In viaggio con Erodoto del giornalista Ryszard Kapuściński è un libro alla scoperta di nuovi paesi ma soprattutto dell’universalità della storia

Quando tutte le donne del mondo di Simone de Beauvoir

Prefazioni, interviste e interventi di Simone de Beauvoir sul tema femminismo nella sua evoluzione a pari passo con la vita dell’autrice, che ci spiega perchè donne si diventa.

Elogio della fuga di Herni Laborit

Laborit analizza tematiche quali amore e libertà da un punto di vista biologico per mettere in luce cosa rappresenta la fuga in una società (capitalista) fatta di rapporti di dominanza.

Una cosa divertente che non farò mai più di David Foster Wallace

Il reportage critico e sardonico della vita dei passeggeri ( e dipendenti) su una nave da crociera extra lusso: agli occhi di Wallace, vizio e ozio a bordo odorano di di disperazione.

john berger, modi di vedere

Modi di vedere di John Berger

Modi di vedere è una raccolta di saggi e interviste di John Berger che racchiudono l’ecletticità e la bravura di questo autore e critico d’arte.

Tempo di seconda mano

Tempo di seconda mano di Svetlana Aleksievič

“La vita in Russia dopo il crollo del Comunismo”, questo il sottotitolo del libro di Svetlana Aleksievič, premiata col Nobel per la letteratura nel 2015 grazie alla sua ricerca attenta e intensa. Una ricerca che è durata trent’anni, in cui l’autrice ucraina – cresciuta in Bielorussia – ha intervistato persone comuni dando vita a diversi…
Leggi tutto

georges bataille

L’esperienza interiore di Georges Bataille

“Questo libro è il racconto di una disperazione. Il mondo è dato all’uomo come un enigma da risolvere. Tutta la mia vita – i suoi momenti bizzarri, sregolati, come pure le mie grevi meditazioni – è trascorsa a risolvere l’enigma.”