Categoria: Narrativa

Una cosa divertente che non farò mai più di David Foster Wallace

Una cosa divertente che non farò mai più di David Foster Wallace

Il reportage critico e sardonico della vita dei passeggeri ( e dipendenti) su una nave da crociera extra lusso: agli occhi di Wallace, vizio e ozio a bordo odorano di di disperazione.

Doppler, vita con l’alce di Erlend Loe

Doppler, vita con l’alce di Erlend Loe

Doppler è un norvegese benestante, con una famiglia e un lavoro di successo, che si schianta con la sua amatissima bici mentre pedala nei pressi del bosco, e la sua vita cambia di punto in bianco. Così inizia il racconto rocambolesco, divertente e intenso di Doppler che va a vivere nel bosco. Ho amato “Doppler, […]

L’ora di Agathe di Anne Cathrine Bomann

L’ora di Agathe di Anne Cathrine Bomann

Iperborea ci preavvisa: “Si è ancora in tempo a mettere in discussione la propria vita a settant’anni? L’ora di Agathe è la storia dolce e struggente di rinascita e cambiamento di uno psichiatra alla fine della sua carriera.” L’ora di Agathe è un romanzo piuttosto breve eppure intenso, che decisamente ha catturato la mia attenzione […]

L’aggancio di Nadine Gordimer

L’aggancio di Nadine Gordimer

L’aggancio è il tredicesimo romanzo di Nadine Gordimer, scritto dieci anni dopo il Nobel per la Letteratura. Autrice a me prima sconosciuta, mi ha condotto nella storia d’amore tra Julie Summers, bianca e ricca ragazza di Johannesburg, e un uomo che si fa chiamare Abdu, immigrato illegamente in Sudafrica dal Marocco (che tuttavia non viene […]

Cedri e Balene dell’Atlante di Amale Samie

Cedri e Balene dell’Atlante di Amale Samie

Il primo romanzo di Amale Samie, scrittore marocchino molto conosciuto in Francia: la storia (non troppo originale) di uno scrittore squattrinato

La ragazza del convenience store di Sayaka Murata

La ragazza del convenience store di Sayaka Murata

La ragazza del convenience store è un romanzo che critica fortemente le pressioni del sistema sociale giapponese, in cui l’individuo si sente oppresso.

La ragazza che brucia di Claire Messud

La ragazza che brucia di Claire Messud

Sarò franca: a bruciare vorrei che fosse questo romanzo. Detesto farmi ingannare nell’acquisto. È vero che non sempre prima di comprare un libro faccio ricerca, leggo recensioni e via dicendo, perchè mi piace anche farmi ispirare dal momento, ma con La ragazza che brucia ho toppato su tutti i fronti. Non posso non essere intransigente […]

Il paese delle prugne verdi di Hertha Müller

Il paese delle prugne verdi di Hertha Müller

Un libro meraviglioso, per quanto complesso, da non perdere, quello del premio Nobel Hertha Müller. Il racconto della dittatura in Romania.