Lady Bird, 2017

 

 

 

 

 

 

 

«Mamma, vorrei piacerti.»

«Ma è ovvio che ti voglio bene.»

«Sì, ma ti piaccio?»

«Voglio solo che tu sia la migliore versione di te che tu possa essere.»

«E se fosse già questa, la migliore versione di me?»

Da vedere perché.

Perché Lady Bird è un film piuttosto leggero, uno squarcio sulla vita di un’adolescente fremente di vita. Nasconde e al tempo mostra la spaccatura talvolta netta, tra provincia e città.

Non tutti si accontentano di ciò che hanno, e spesso chi aspira a qualcosa di piu deve lottare con le unghie e con i denti per affermarsi.

A Lady Bird è soprattutto la storia di un legame tra madre e figlia, il racconto si un’eterna incomprensione che nasconde un amore viscerale.

Sono Marianna, scrivo cose, a caso?, per caso. Sono una (s)content creator, ho paura delle balene, ho sempre nostalgia di Parigi e mi diverto immaginando nomi da dare a un cane che ancora non ho. Ogni tanto soffro di logorrea, non ho tempo di scrivere ma mi narro storie nella testa. Vivo con personaggi che non esistono, ma non sono pazza, non troppo, giuro.
Articolo creato 197

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Articoli correlati

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto