Rappresentare l’invisibile. Il balcone di Manet

Per dare seguito all’articolo precedente, questa volta mi sembra interessante poter fare delle considerazioni che concernono il visibile e l’invisibile e ancora più, forse, la rappresentabilità dell’invisibile, passando per la pittura e il cinema. A questo riguardo vorrei prendere in considerazione un saggio che riporta una conferenza che il filosofo francese Michel Foucault tenne nel […]

Autoritratto con i capelli tagliati

Autoritratto con i capelli tagliati, Olio su tela; 1940 Museum of Modern Art of New York – qui, alla Fondation Louis Vuitton di Parigi L’artista messicana indaga l’identità femminile. Quanto contano i capelli nel nostro processo di identificazione femminile?, anche ogni giorno guardandoci allo specchio? Frida sembra spogliarsi dei vestiti da donna per indossare il […]

Ragazza alla finestra

Salvador Dalì, 1925, Museo Nacional Centro de Arte Reina Sofía di Madrid. Una ragazza alla finestra, il mare e la pittura. Chi è il soggetto dipinto? La sorella di Dalí, Aña Maria, che nel 1925 aveva 17 anni. Questo dipinto sembra sinestetico: dalle ante aperte, sembra penetrare la brezza marina e l’odore salmastro del mare. Il […]

Cantico dei cantici, Marc Chagall

« Mettimi come sigillo sul tuo cuore,come sigillo sul tuo braccio;perché forte come la morte è l’amore,tenace come gli inferi è la passione:le sue vampe son vampe di fuoco,una fiamma del Signore!Le grandi acque non possono spegnere l’amorené i fiumi travolgerlo.Se uno desse tutte le ricchezze della sua casain cambio dell’amore, non ne avrebbe che dispregio. » […]

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto